header_image
Ricerca il tuo Immobile
abbiamo trovato 0 risultati
Risultati della ricerca

Come vendere casa con meno visite possibili e in breve tempo.

Postato da admin-imm-pappalardo on 28 giugno 2017
| 0

Sicuramente starete pensando che, in un periodo di crisi come questo, sia molto difficile se non impossibile vendere un immobile facendolo visionare a pochi acquirenti e in breve tempo.
Effettivamente non è semplice ma non impossibile!

 

La VENDITA DI UNA CASA è un’operazione complessa perciò è d’obbligo avere una pianificazione studiata e ben precisa TRA IL PROPRIETARIO DI CASA E L’ AGENTE IMMOBILIARE.
Detto ciò, di seguito vi spiego quali sono le regole da seguire per VENDERE CASA CON MENO VISITE POSSIBILI E IN BREVE TEMPO.

1) INDIVIDUARE IL GIUSTO PREZZO DI VENDITA.

Come già spiegato nel precedente articolo ( potete rileggerlo cliccando qui Lo sai che una cattiva valutazzione immobiliare può farti perdere molti soldi), con un’ERRATA VALUTAZIONE DI UN IMMOBILE si rischia di perdere molto tempo e molti soldi.
Più la tua casa rimarrà sul mercato e più si svaluterà col passare del tempo con il risultato che ricaverai molto meno dalla vendita, sempre che tu riesca a vendere.
Per questo, nel momento che hai deciso di VENDERE LA TUA CASA, sarebbe opportuno affidarsi ad un ESPERTO IMMOBILIARE che conosce il mercato e che può darti un prezzo realistico e congruo del tuo immobile.
Molte agenzie immobiliari , come la nostra STUDIO IMMOBILIARE PAPPALARDO, offrono un servizio di VALUTAZIONE GRATUITA E SENZA IMPEGNO.

2) PUBBLICIZZARE AL MEGLIO IL TUO IMMOBILE.

Il mercato immobiliare è pieno zeppo di CASE IN VENDITA, di conseguenza la competizione è alta per questo bisogna valorizzare al meglio il proprio immobile.
Il primo passo passo da compiere è quello di realizzare un annuncio più dettagliato possibile, mettendo in evidenza i pregi della casa.
L’annuncio deve contenere l’indirizzo esatto, le condizioni esterne ed interne dell’immobile, la descrizione degli ambienti della casa e soprattutto, anzi, obbligatoriamente foto di qualità che diano il più possibile l’idea dell’immobile.
Una volta redatto l’annuncio con foto bisogna pubblicizzarlo nel migliore dei modi:
internet: esistono molti portali di annunci immobiliari sia gratuiti che a pagamento;
cartello;
passa parola: più persone vengono a conoscenza della tua CASA IN VENDITA più probabilità si hanno di riuscirci.
Un piano marketing ad hoc è fondamentale per raggiungere l’obiettivo, ovvero VENDERE LA TUA CASA.

3) SCREMATURA E PREQUALIFICAZIONE DEGLI ACQUIRENTI.

Capita molto spesso che l’immobile in vendita sia visionato da tante persone e la maggior parte di queste sono dedite al ‘’Turismo Immobiliare’’ ; praticamente vanno in giro per immobili semplicemente per curiosare.
Per evitare questo via vai di gente inutile nella tua casa bisogna per primo individuare il giusto target per poi passare alla scrematura e alla prequalifica dei potenziali acquirenti. La regola più importante è assicurarsi che le persone intenzionate a visitare l’immobile oggetto della vendita, abbiano realmente la possibilità economica per poter avanzare un offerta concreta e, in caso di mutuo, la possibilità di ottenerlo.
Non sai quali sono le domande da porre per ricevere da un potenziale acquirente queste informazioni?
Noi, dello STUDIO IMMOBILIARE PAPPALARDO, a differenza di altre agenzie immobiliari, controlliamo che i potenziali acquirenti abbiano tutte le carte in regola per accedere al mutuo prima ancora di avanzare un’offerta per un immobile.

4) PREPARA LA TUA CASA AL MEGLIO PER LE VISITE.

Per rendere la tua casa più appetibile agli occhi dei futuri acquirenti bisogna presentarla al meglio.
Pulisci a fondo il tuo appartamento, liberalo da mobili o suppellettili in eccesso o spostali per creare ambienti più spaziosi, effettua piccole riparazioni se occorrono, dai luce il più possibile e infine, abbelliscilo con piante e fiori.
Si ha solo una possibilità per fare buona impressioni sui possibili acquirenti e rendere l’impressione sbagliata può costarti molto tempo e denaro.

5) VALUTARE LE OFFERTE RICEVUTE E NON RIFIUTARLE.

Tutti vogliono realizzare il massimo guadagno dalla VENDITA DI UN IMMOBILE ma rifiutare un’offerta potrebbe essere letale e alla lunga pentirtene.
Il mercato immobiliare ha avuto un calo notevole negli ultimi anni e la corsa all’acquisto verificatasi verso la metà degli anni ’90 non c’è più, inoltre per il momento non ci sono reali segnali che lasciano ben sperare.
Per questo, prima di rifiutare una proposta d’acquisto, bisogna ponderare bene : accettare un prezzo un po’ più basso oggi potrebbe significare guadagnare di più rispetto a domani.

Questi sono dei semplici consigli per vendere al meglio la tua casa.

Se vuoi VENDERE CASA CON MENO VISITE POSSIBILI E NEL MINOR TEMPO iscriviti al form qui sotto oppure chiamaci allo 089 33 89 64.

Non perdere tempo e denaro!

Accetti l'informativa sul trattamento dei tuoi dati personali*

Vendi-casa-salerno

Lascia una risposta

  • Ricerca Avanzata

    € 0 a € 900.000

  • Articoli recenti